Corso Consulente Sicurezza trasporti - Classe 7 - edizione ADR 2023
WEBINAR

Corso Consulente Sicurezza trasporti - Classe 7 - edizione ADR 2023


corso di formazione per CONSEGUIMENTO CFP Consulente ADR - Classe 7 materiale radioattivo
26-27-28 giugno  2024

iscrizione: 1.500,00 € a persona
IVA 22%
Informazioni

Informazioni sul corso

CORSO INTENSIVO DI ALTA FORMAZIONE: PRIMO CONSEGUIMENTO del certificato di Consulente-DGSA - Classe 7 (materiale radioattivo)

Le aziende che a qualsiasi titolo detengano materiale radioattivo oltre i limiti di applicabilità e/o carichino (anche a seguito di detenzione) o trasportino materiale radioattivo, sono tutte soggette all’obbligo di nominare un Consulente ADR per il trasporto di merci pericolose con abilitazione valida anche per la classe 7 (materiale radioattivo), o avvalersi della sua consulenza.

Ogni anno migliaia di colli contenenti materiali radioattivi possono essere trasportati in sicurezza su tutto il territorio nazionale, grazie ai consulenti ADR.
Solo nel 2021 secondo il rapporto annuale “Attività nucleari e radioattività ambientale - edizione 2022 - Dati 2021” dell’ Ispettorato Nazionale per la Sicurezza Nucleare e la Radioprotezione, sono stati piu’ di 135.000 i colli trasportati.

La figura professionale del Consulente ADR, nel caso della movimentazione (spedizione e trasporto) di sorgenti e rifiuti radioattivi, si affianca a quella dell’Esperto di Radioprotezione con lo scopo di essere di importate ausilio nella classificazione, imballaggio, etichettatura, spedizione e trasporto del materiale radioattivo.

ARS Edizioni informatiche organizza insieme alla squadra di Consulenti ADR ed Esperti di Radioprotezione di Tritium srl, corsi specifici monotematici che si rivolgono a tutti coloro che sono interessati, e a qualsiasi titolo coinvolti, nella movimentazione di materiale radioattivo e a coloro che intendono conseguire il certificato CE di “Consulente alla Sicurezza del Trasporto di Merci Pericolose”, previsto dal D. Lgs. n.35/2010.

DESCRIZIONE:

La normativa ADR, requisiti e preparazione per il conseguimento della qualifica di Consulente ADR per la sola classe 7. Rivolto a coloro che NON sono in possesso del Certificato di Formazione professionale e necessitano anche della conoscenza di base del regolamento ADR, ai fini del superamento dell'esame per l'ottenimento del CFP.

mercoledì 26 giugno  9.00-13.00 
giovedì 27 giugno  9.00-13.00
venerdì 28 giugno 9.00-13.00

Chi avesse la necessità di esercitarsi sui quiz per ottenere il RINNOVO del Certificato, può frequentare solo due giornate, e deve scrivere, prima di effettuare l'iscrizione, a Simona.galante@arsedizioni.it

DOCENTI:

FRANCO CIOCE (Esperto di Radioprotezione; Perito di radioprotezione per la Confederazione Elvetica; Qualificato come “European Commission Expert” per il trasporto di Materiale Radioattivo; Consulente ADR per il trasporto di merci pericolose e membro del “Comitato Materie Fissili e Radioattive” - Centro Comune di Ricerca JRC di Ispra – Commissione Europea).

VALERIA CIRIELLO (Esperto di Radioprotezione - Consulente. Ha lavorato presso il Settore di Radioprotezione del Joint Research Centre (JRC) di Ispra come Tecnico Senior e Coordinatore in diversi ambiti della Radioprotezione. Durante il suo impiego presso il JRC ha avuto la possibilità di tenere corsi di formazione sulla spettrometria gamma e sulla strumentazione usata in Radioprotezione).

la quota d'iscrizione comprende:

CLASSIFICAZIONE, SPEDIZIONE E TRASPORTO SU STRADA DI MATERIALE RADIOATTIVO<br />  2a edizione

CLASSIFICAZIONE, SPEDIZIONE E TRASPORTO SU STRADA DI MATERIALE RADIOATTIVO
2a edizione

autore: Franco Cioce

editore: ARS Edizioni informatiche

INFORMAZIONI ISCRIZIONE:

L'iscrizione attraverso il form presente su questa pagina è considerata vincolante.

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite carta di credito. Per gli enti locali è sufficiente che pervenga entro i tempi previsti copia della determina di impegno di spesa.
Eventuali rinunce dovranno essere comunicate alla Segreteria organizzativa entro una settimana dalla data dell'evento.
Successivamente a tale data verrà trattenuto il 75% della quota di partecipazione, salvo indicazione di altro partecipante. Se la comunicazione avviene entro 48 h dal corso, verrà trattenuto il 100% dell'importo versato.