Gestione rifiuti, nuovi termini per autordichiarazione variazione veicoli

Gestione rifiuti, nuovi termini per autordichiarazione variazione veicoli

di: Vincenzo Morena
Per tutte le istanze di variazione per incremento della dotazione dei veicoli trasmesse dal 27 marzo 2024 e per le quali non sia stato ancora emesso il provvedimento definitivo, la durata della validità dell'accettazione dell'atto di notorietà di cui all'allegato "A" alla deliberazione n. 5 del 3 settembre 2014, è estesa, in via eccezionale e temporanea, ad un periodo massimo di 180 giorni a decorrere dalla data di accettazione della dichiarazione stessa. Lo ha stabilito un recente provvedimento dell'Albo Nazionale gestori ambientali, a tutela delle imprese iscritte nel registro pubblico degli operatori nel settore dei rifiuti. (continua...)